Cerca nel blog

giovedì 9 novembre 2017

USDJPY, TEMPO D'INVERSIONE


Il cambio dollaro americano- yen giapponese è giunto ad un momento molto importante coincidente proprio con il compimento del primo anno di presidenza di Donald Trump. Il grande slancio dello scorso anno che aveva portato divisa americana e mercato azionario su livelli altissimi, ha cominciato a vacillare nel corso dei mesi ed oggi sembra che un punto di svolta stia per arrivare. In questa video analisi cercheremo di capire che direzione prenderà questo cambio e come reagiranno i mercati azionari dopo la forte crescita dell'indice giapponese Nikkei, che sembrava avere un ritmo da criptovaluta in stile Bitcoin. Fenomeno bolla speculativa? Non resta che attendere l'evoluzione dei prezzi da qui alla fine dell'anno.


+

RBNZ, QUALCHE FALCO COMINCIA A VOLARE!


Opportunità in arrivo nel week-end anche per NZD! Per i segnali scrivete a investimenti365@gmail.com 


+

mercoledì 8 novembre 2017

IL CANGURO NON SALTA PIU'

La Reserve Bank of Australia (Rba), come ampiamente previsto, ha lasciato invariati i tassi d'interesse ai minimi storici dell'1,50% (livello raggiunto nell'agosto dello scorso anno con una riduzione di 25 punti base). Secondo il board dell'istituto centrale, che ha ripetuto quanto dichiarato già in occasione dei precedenti meeting, il mantenimento è coerente con la crescita sostenibile dell'economia dell'Australia e con il raggiungimento nel tempo dei target d'inflazione. Tuttavia, riconoscendo la recente debolezza delle vendite retail, la Rba ha notato come la spesa dei consumatori rimanga "una fonte continua d'incertezza".

+

PETROLIO, RIALZO A RISCHIO?




+